Eolie, “amianto su traghetti e aliscafi”: consumatori annunciano class action contro Liberty Lines e Siremar

Il presidente di Consumatori Associati Ernesto Fiorillo e il magistrato Angelo Giorgianni  a Messina per annunciare una class action contro le compagnie di navigazione Siremar e Liberty Lines  per i numerosi disservizi e la presenza di amianto su traghetti e aliscafi: “Residenti delle Eolie penalizzati”

Si svolgerà il prossimo sabato 1 Dicembre all’hotel Sant’Elia di Messina una conferenza stampa del presidente nazionale di Consumatori Associati avvocato Ernesto Fiorillo e del magistrato Angelo Giorgianni  che annunceranno una class action  nei confronti delle compagnie di navigazione Siremar e Liberty Lines  per i numerosi disservizi e la presenza di amianto su traghetti e aliscafi, situazioni che penalizzano in particolare i residenti delle isole Eolie.

Fiorillo aggiunge: “Siamo in possesso di foto relative agli aliscafi Mantegna e Zibibbo della Liberty Lines e alle navi Sibilla, Helga e Novelli in cui è indicata la presenza di amianto. Molte sentenze tra l’altro, confermano la presenza di questo materiale pericoloso”.