Zs Group Messina: debutto al PalaMili nel derby con l’Amatori

  • Roberta Fazio_2016
    Roberta Fazio_2016
/

Appuntamento al “PalaMili” al per ZS Group Messina

Il “PalaMili” apre i battenti ospitando la stracittadina tra la ZS Group Messina e l’Amatori. La prima casalinga degli scolari, reduci dalla vittoria in rimonta conquistata al “PalaCocuzza” di San Filippo del Mela, non sarà semplice, intanto perché si tratta di un derby e poi perché quella di Mario Maggio è una squadra ben rodata, anche se giovane, che giunge all’appuntamento sicuramente arrabbiata per quanto accaduto domenica scorsa al “PalaTracuzzi” nel match contro l’OrSa Barcellona, deciso da una discutibile scelta arbitrale.

I nero arancio, che tornano in serie C (allora era C Nazionale) dopo cinque stagioni, mirano a conquistare la permanenza nel massimo campionato regionale e nello stesso tempo a far maturare i tanti giovani presenti nel roster. Squadra confermata rispetto alla scorsa stagione, con l’inserimento del lungo Anton Unechensky e del play Leonardo Di Dio. L’unico precedente tra le due formazioni messinesi risale alla stagione 2015/16, campionato di serie D. La Basket School Messina si aggiudicò entrambi gli incontri: 65-54 all’andata e 80-67 al ritorno. A fine campionato i biancorossi furono promossi in serie C Silver. La ZS Group vuole dare continuità alla preziosa affermazione ottenuta con il Cocuzza, coach Sidoti ha lavorato con grande attenzione insieme alla squadra per cercare di migliorare le condizioni generali del gruppo rispetto alla gara del debutto in campionato. Ex del derby i due capitani: Danilo Valitri, che ha indossato la canotta della Basket School in C2, e Francesco Mazzù, che con i nero arancio conquistò la promozione in serie C1 nel campionato 2004/05. Tocca a “Ciccio” presentare il derby del PalaMili.

Roberta Fazio_2016

Si comincia con un derby, e che derby per te, contro l’Amatori Messina. Cosa ti ricorda la maglia nero arancio? “Quando penso all’Amatori non posso che avere dei bellissimi ricordi, sia di quella targata Peppino Dispensieri, a cui va sempre un affettuoso pensiero, con cui ho iniziato a muovere i primi passi e ad innamorarmi di questo sport, che di quella del presidente Nino Centorrino, con cui nel 2005, alla fine di una fantastica cavalcata, coronammo il sogno della C1. Quindi inevitabilmente non sarà una partita come le altre”.

Come tutti i derby, non sarà semplice, l’Amatori nonostante la “gioventù” è una squadra che non molla mai… “Sono molto contento che l’Amatori sia finalmente tornata a calcare quei palcoscenici che data la sua storia, a mio avviso, gli appartengono. Adesso le cose sono molto cambiate ma devo fare i miei complimenti a Mario Maggio e a tutto il suo staff per l’egregio lavoro svolto con tutti i ragazzi del suo roster, anche scegliendo di farsi consigliare da un “professore” della materia come il coach Francesco Anselmo, i cui principi e concetti di gioco in gran parte sono stati assimilati dai ragazzi dell’Amatori”.

Avete iniziato con una vittoria importante domenica a San Filippo, dopo aver sofferto. Adesso siete chiamati a proseguire la striscia “Sabato scorso è stata una bella vittoria, frutto più di coesione e determinazione che del gioco espresso in campo, anche perché quella di sabato è stata la prima vera partita che abbiamo disputato (per intenderci neanche in allenamento avevamo mai alzato una palla a due) quindi è certamente una vittoria che fa morale… Ma guai a pensare che questo possa bastare anche per la partita di domenica.. Su questo il nostro coach è stato molto chiaro e già da inizio settimana ci sta facendo lavorare intensamente, prima con la testa e poi con la palla”.

Se dovessi invitare degli amici alla partita come cercheresti di convincerli a venire al PalaMili? Domenica sarà sicuramente una bella giornata di festa per lo sport cittadino, almeno questo è il mio augurio, e penso che non ci potesse essere partita migliore per “battezzare” la nostra nuova casa al PalaMili. Spero che riusciremo anche ad esprimere l’idea di gioco del coach Pippo Sidoti che piano piano stiamo assimilando… Perciò invito tutti, amici e appassionati di basket, a partecipare numerosi per questa “prima” in casa. Sono certo che non ne resteranno delusi. Forza Basket School e forza Messina”.

Appuntamento alle ore 17:00 al “PalaMili” al per ZS Group Messina – Amatori Messina. Dirigeranno la gara i signori Carlo Di Giorgi di Palermo e Antonino Di Bella di San Filippo del Mela. Il derby sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Basket School Messina.