Alla grande il progetto di studio e sport dell’unvs di Bra

Visto il grande successo incassato dal progetto “Lo sport fortifica, lo studio nobilita”, il Consiglio Direttivo della sezione UNVS di Bra presieduto da Paola Ballocco, ha stabilito di posticipare al 15 ottobre prossimo la possibilità di consegnare le domande di partecipazione. Le richieste saranno utili a concorrere per una delle borse di studio messe in palio per gli studenti meritevoli delle scuole medie di primo e secondo grado, sulla base di importanti risultati conseguiti nello sport, nello studio e nel comportamento. La tradizionale iniziativa gode del sostegno della Fondazione CrBra con la collaborazione dell’Aido Cuneese, del gruppo comunale del capoluogo del Roero, e conta anche sul patrocinio di Miur e Coni. Saranno dodici le borse di studio in palio del valore di 200 euro cadauna, una in più del consueto per ricordare Domenico Asselle recentemente scomparso, che è stato il socio fondatore della sezione braidese, di cui è presidente emerito e onorario Gianfranco Vergnano.