Oggi l’XI Congresso della Filt-Cgil sul sistema della mobilità e dei trasporti a Reggio, sullo Stretto ed in Calabria [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

A Reggio Calabria l’XI° Congresso della FILT-CGIL

Si è svolto stamane presso la sala conferenze dell’ATAM sita in via Largo Botteghelle a Reggio Calabria, l’XI° Congresso della FILT-CGIL. Il Congresso, ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali territoriali, ha introdotto l’incontro Pasquale Laganà della segreteria provinciale. Il Congresso ha il compito di rendere pubblica la proposta della CGIL sul sistema della mobilità e dei trasporti a Reggio, sullo Stretto ed in Calabria, affrontando le problematiche di crisi ma anche indicando la prospettiva dello sviluppo possibile. Erano presenti il segretario regionale Nino Costantino e il Segretario nazionale Natale Colombo.

“Le promesse del Ministro Toninelli lasciano il tempo che trovano considerando che mai abbiamo potuto incontrare il Ministro – sottolinea il Segretario nazionale Natale Colombo – la domanda a cui il Ministro continua a non rispondere è quale è il ruolo di Gioia Tauro nell’ambito dell’autorità portuale dello Stretto. Chiediamo un confronto sui problemi della Calabria e delle Sicilia, su temi come: la mobilità, il dissesto idrogeologico e le infrastrutture per evitare che si verifichi un ponte Morandi 2.”