Sicilia, Musumeci: “I cinquestelle mi odiano”

nello musumeci LaPresse/Guglielmo Mangiapane

Sicilia, Musumeci: “I grillini erano convinti di avere la Sicilia nelle mani. Ma così non è stato”

“I grillini ce l’hanno con me perché non si sono rassegnati all’idea che hanno perso. Loro erano convinti di avere la Sicilia nelle mani. Ma così non è stato. Il popolo della Sicilia ha scelto me per essere rappresentato”. È quant ha dichiarato il Governatore siciliano Nello Musumeci. “Ma, finita la campagna elettorale mi sarei aspettato che il leader M5S venisse da me per dire: ‘Noi opposizione siamo a disposizione della Sicilia’- ha proseguito Musumeci – Invece no, tanto peggio tanto meglio. Il M5S vive per le inerzie della politica tradizionale. Quindi, meglio facciamo noi, meno spazio hanno loro. Qualcuno mi odia anche, ma come diceva San Matteo ‘Se qualcuni ti odia prega per loro e non avrai più nemici‘”.