“La mia scuola fa la differenza”: a Messina la campagna green, studenti protagonisti del ciclo integrato dei rifiuti

A Messina la campagna green per sensibilizzare gli studenti sulle problematiche dei rifiuti e sulla raccolta differenziata

Si è svolto stamane a Palazzo dei Leoni l’incontro su “La mia scuola fa la differenza”, la campagna green frutto di una sinergia tra gli Assessorati all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina e Messinaservizi Bene Comune S.p.A., la Società “in house providing” che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti, la pulizia delle strade e altri servizi essenziali per l’ambiente, l’igiene e il decoro della città.
Il progetto di Messinaservizi Bene Comune coinvolgerà gli studenti sulle problematiche dei rifiuti e, in particolar modo, sulla raccolta differenziata.
La scuola assume un ruolo strategico nella formazione e sensibilizzazione delle nuove generazioni perchè solo attraverso una forma educativa rivolta ai giovani si possono coinvolgere anche le famiglie.
Il progetto prevede la raccolta differenziata in tutte le scuole del Comune di Messina, oltre a momenti formativi attraverso video informativi e visite guidate presso gli impianti di trattamento.
Le finalità del programma mirano all’acquisizione delle conoscenze sul ciclo di recupero, sulla creazione di una cultura ambientalista e sull’acquisizione di comportamenti corretti nel conferimento dei rifiuti prodotti a casa.
Gli studenti ed i loro insegnanti realizzeranno dei contenitori personalizzati, da posizionare all’interno degli istituti scolastici, per la gestione differenziata dei rifiuti che, periodicamente, saranno ritirati dagli addetti di Messinaservizi Bene Comune in base al calendario di raccolta.