Riace, il consigliere regionale di sinistra in Lombardia: “Mimmo Lucano arrestato come Gandhi, è tempo di disobbedienza civile”. La Lega risponde con fischi: “Vergogna, buffone”

Il consigliere di +Europa, Michele Usuelli sull’arresto di Mimmo Lucano sindaco di Riace

L’arresto del Sindaco di Riace Mimmo Lucano diventa l’argomento del giorno anche nel Consiglio Regionale della Lombardia. Infatti un consigliere di +Europa, Michele Usuelli, ha preso la parola dicendo: “voglio dimostrare la mia solidarieta’ umana, politica e personale al sindaco di Riace, Domenico Lucano, campione dell’accoglienza – ha detto il consigliere, che ha lavorato con lui per l’accoglienza nel paesino calabro- E’ stato arrestato come Gandhi nel giorno del compleanno di Gandhi. E’ tempo di disobbedienza civile”. Usuelli ha inoltre mostrato un cartello e una fotografia del pacifista indiano. Il messaggio ha causato opposte reazioni in aula: da un lato gli applausi, dall’altro i fischi, soprattutto dai banchi della Lega, dove qualcuno ha gridato: “Vergogna, buffoni”.