Reggio Calabria, il Codacons durissimo contro Falcomatà: “chiude le scuole mentre i ragazzi sono già sugli autobus”

La dura nota del Codacons contro il sindaco di Reggio Calabria Falcomatà per la decisione di chiudere le scuole mentre i ragazzi sono già in viaggio

“Come è giusto che sia in quella che appare come una repubblica delle banane, si decide di chiudere le scuole mentre i ragazzi sono già sugli autobus pronti ad arrivare in città”. Lo afferma in una nota il Codacons.

“Dura la presa di posizione del Codacons sull’Ordinanza mattutina assunta dal Sindaco di Reggio Calabria che decide di chiudere tutte le scuole.  Un provvedimento tardivo e pericoloso. Cosa faranno tutti i ragazzi che sono già sugli autobus – si chiede il Codacons – il rischio di avere ragazzini da soli in giro per Reggio in uno “stato di allerta rossa” è di una follia inaudita.L’Associazione invita tutti i ragazzi, per evitare problemi, a recarsi immediatamente a Palazzo San Giorgio”.

Reggio Calabria, Falcomatà chiude le scuole quando sono già aperte e su facebook scrive “Allerta Meteo ROSSA” ma è una bufala: l’allarme è arancione