Strutture psichiatriche a Reggio Calabria: sit-in di protesta a Piazza Italia [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: sit-in di protesta dell’USB, le famiglie dei pazienti ed i lavoratori delle cooperative, per la gravissima situazione in cui versano le strutture psichiatriche

Sit-in di protesta, davanti alla Prefettura di Reggio Calabria, dell’USB Calabria, le famiglie dei pazienti ed i lavoratori delle cooperative, per la gravissima situazione in cui versano le strutture psichiatriche nel territorio reggino. “I disagi sono molteplici sia per i parenti dei pazienti sia per i lavoratori delle cooperative- sottolinea Giuseppe Foti, rappresentante dei lavoratori- .Ci aspettiamo una risposta concreta dalle istituzioni che stabilizzi questo settore. La colpa del blocco è della Regione e dell’Asp, ricordiamo che sono più di 200 i lavoratori che fanno parte delle 12 cooperative che lavorano nel settore e che attendono risposte”, conclude.