Reggio Calabria: consegnati i lavori per il restyling della palestra di Archi

Reggio Calabria: sono stati consegnati questa mattina, i lavori per il restyling della palestra di Archi

Nuovo look per la palestra di Archi. Sono stati consegnati questa mattina, i lavori per il restyling del sito sportivo che consentirà ai giovani del quartiere a Nord della città ma anche a tanti alunni e sportivi, di poter usufruire di un luogo sano e sicuro. Continua così l’impegno dell’amministrazione Falcomatà nel restituire alla comunità importanti strutture cittadine da tempo abbandonate. A darne notizia è il delegato allo sport per il Comune di Reggio Calabria Giovanni Latella entusiasta perché “tra 4 mesi, la palestra tornerà ad ospitare gli studenti e le varie associazioni sportive che ne usufruivano per gli allenamenti”.

L’ importo finanziato è di 175.490,00 euro e i lavori sono stati affidati alla ditta “G. Costruzioni Generali” che, dopo il sopralluogo di stamani, si occuperà del rifacimento servizi igienici e spogliati, revisione impianto elettrico, sistema allarme, rifacimento pavimento sportivo, sostituzione porte interne e maniglioni antipanico, pulizia cortile e pitturazione di tutti i locali.  La durata dei lavori è di 120 giorni dalla consegna per un importo contrattuale di 96.492,86 euro.

“Dopo aver restituito alla città lo Scatolone, il Palacolor di Pellaro e aver ristrutturato la palestra della scuola “Telesio” a Modena, continuiamo la nostra azione con la palestra di Archi che, a breve, diventerà uno spazio piacevole e funzionale  – afferma il delegato allo Sport Latella – In questi anni, l’amministrazione Falcomatà si è interessata molto alle strutture sportive individuando i lavori più importanti per la sicurezza ed il comfort di atleti e frequentatori di palestre. La nostra azione non si ferma qui ma prosegue per raggiungere altri obiettivi perché siti più efficienti e sicuri sono il sostegno indispensabile per far crescere meglio i nostri giovani”.