Reggio Calabria, Nicolò: “è necessario un progetto che aggreghi le forze del centro-destra per un nuovo leader politico”

Reggio Calabria, Nicolò: “appoggio il progetto di Giorgia Meloni di costituire un nuovo soggetto politico aperto ad esperienze storiche del centrodestra”

“Un progetto che aggreghi sotto la propria egida i conservatori, le componenti di matrice sovranista ma anche di altra ispirazione che siano comunque espressione della stessa radice culturale rappresenta un’intuizione da sostenere ed attorno a cui costruire il consenso, promanando da un leader politico che ha sempre tenuto dritta la barra nell’ambito del centrodestra con coerenza, lealtà, serietà e alto senso di responsabilità”.

È quanto afferma il consigliere regionale Alessandro Nicolò, il quale, in merito al progetto di costituire un nuovo soggetto politico aperto ad esperienze storiche del centrodestra annunciato da Giorgia Meloni, sottolinea “l’ulteriore valorizzazione e consolidamento di un percorso credibile rispetto a cui fare sintesi, ispirato ad una alta concezione della politica e delle Istituzioni che ne esalta autorevolezza e prestigio”. 

“Dare continuità ad un cammino nel quale ci si riconosce per unità d’intenti che risponde al sentimento di coesione per un rilancio dell’Italia su basi salde di costruttiva sinergia. C’è grande volontà, non disgiunta dal desiderio di continuare con rinnovato entusiasmo, per sciogliere i tanti grandi nodi, i diversi problemi irrisolti che tengono il Paese inchiodato a dinamiche ostative della crescita”.

“In questo progetto ambizioso ma comunque foriero di grandi aspettative – continua l’esponente politico di FdI – si continuerà nella politica del fare, dell’ascolto e nello spirito di servizio a sostegno dei territori nonché per la tutela dei diritti quasi sempre negati ai cittadini.” “Il Paese ha bisogno, da un lato, di valorizzare il sentimento dell’orgoglio nazionale e del senso di Stato; dall’altro, serve recuperare il primato della politica e la capacità di garantire effettività delle risposte alle tante questioni, ai disagi e difficoltà che attanagliano il Paese in una morsa dura ad essere scalfita. I report sui dati economici e sul livello di benessere, in generale, fotografano senza opacità un’Italia in affanno. Coraggiosa, coerente, leale e determinata la linea di Giorgia Meloni nel voler dar linfa alla crescita dentro una cornice di sostenibilità economica infondendo la sua positività rispetto ad una diffusa disillusione sulla possibilità di farcela. Tra gli obiettivi- conclude l’On. Nicolò- rafforzare il progetto politico, coinvolgendo i giovani e le espressioni provenienti dal mondo professionale, imprenditoriale e produttivo”.