Reggio Calabria: il 20 ottobre il V Simposio di Medicina del dolore

Sabato 20 ottobre presso il Grand Hotel Excelsior di Reggio Calabria, si svolgerà il V Simposio di Medicina del dolore, organizzato dallo Studio Medico Polispecialistico “Dr. Francesco Monea”

Scopo della quinta edizione del Simposio, riservato a Medici e Farmacisti (che darà diritto a 10 crediti formativi), sarà approfondire i “Percorsi formativi di tecniche infiltrative ecoguidate e ossigeno ozonoterapia”.

È dunque un appuntamento importante per la comunità scientifica per affrontare un tema che vedrà la partecipazione di prestigiosi specialisti provenienti da tutta Italia con l’obiettivo di migliorare il knw-how di ortopedici, fisiatri, reumatologi, medici di famiglia e medici addetti alla riabilitazione, sulle corrette pratiche di esecuzione della terapia infiltrativa eco-guidata. Il congresso allargherà per la prima volta gli orizzonti della terapia infiltrativa e di tutte le applicazioni dell’Ossigeno-ozono terapia.

Il programma del convegno nella sua articolazione si propone di ribadire che non esiste “il farmaco giusto” ma la giusta associazione di molecole e tecniche più idonee per ogni singolo paziente, per la sua peculiare situazione e per i suoi personali obiettivi di quotidianità.

«Con questo Simposioafferma il dottore Francesco Monea, responsabile scientifico dell’evento si vuole riaffermare il concetto di personalizzazione della terapia, utilizzando quanto attualmente disponibile, coniugando le competenze tecniche con l’empatia all’interno di una cornice imprescindibile di appropriatezza: in una parola, il servizio alla persona con dolore. In maniera significativa il programma avrà l’obiettivo, con le sue diverse sessioni, di stigmatizzare la pressante necessità di sinergia inter e multidisciplinare, al fine di rendere sempre più efficaci le strategie terapeutiche, condividendo energie e conoscenze».

Il Simposio si propone altresì di fornire ai partecipanti gli strumenti essenziali per il corretto utilizzo delle terapie farmacologiche e delle tecniche infiltrative più innovative (microchirurgia percutanea ecoguidata) in pazienti affetti da dolore. Saranno anche presentate nuove prospettive terapeutiche con farmaci in via di sperimentazione.

L’evento è supportato dall’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli  Odontoiatri di Reggio Calabria, dall’ENUIP, dall’Aida Onlus – Associazione Italiana Diversamente Abili e Lions Taurianova.