Torna l’ora solare: dormiremo un’ora in più

L’ora legale, che ci ha accompagnato per tutta l’estate e sino all’inizio dell’autunno, terminerà la notte fra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018

L’ora legale, che ci ha accompagnato per tutta l’estate e sino all’inizio dell’autunno, terminerà la notte fra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018 e, al contempo, avrà inizio l’ora solare. Quindi alle 03:00 del mattino dell’ultima domenica di Ottobre (notte tra il 27 e il 28 Ottobre) tornerà l’ora solare. Conseguentemente, nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre, si dovranno spostare le lancette d’orologio indietro di un’ora portandole dalle ore 03:00 alle ore 02:00, e, per una notte, dormiremo tutti un’ora in più. L’ora solare, avrà termine domenica 31 marzo 2019 per dar nuovamente posto all’ora legale. Alle due della notte fra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019 si dovranno spostare le lancette dell’orologio avanti di un’ora. Secondo un sondaggio dell’UE (Unione Europea)*, nella consultazione telematica prevale tra i cittadini la volontà acché, in futuro, l’orario estivo ( ora legale) sia quello usato in tutto l’arco dell’anno  e, pertanto , la Commissione europea per assecondare la volontà popolare presenterà a breve una direttiva per estendere l’orario estivo a tutto l’anno, La decisione sarà ovviamente sottoposta al voto del Parlamento Europeo. Al riguardo, però, è stato specificato: “I singoli Stati membri dell’Unione Europea decideranno se adottare per tutto l’anno l’ora legale (estiva) ovvero restare all’ora solare ⇆  legale;  la scelta tra le diverse opzioni resta una competenza nazionale”.