A Messina la XIII^ Giornata Nazionale del Cane Guida [INFO UTILI]

Messina celebra la XIII^ Giornata Nazionale Cani Guida, ecco gli eventi in programma

 

Gli studi dimostrano come possedere un cane guida rappresenta per non vedente, maggiore fiducia in se stesso, sicurezza nei propri mezzi sviluppare il senso di amicizia. La compagnia offerta dal cane guida, aiuta a ridurre l’ansia, la depressione e la solitudine; il livello di stress si riduce e, di conseguenza, migliorano le condizioni psicofisiche.

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti che, tra i suoi scopi, annovera anche quello della riabilitazione funzionale e sociale delle persone cieche e ipovedenti, ha fortemente voluto che, il 16 ottobre di ogni anno, si ricordasse un amico di libertà, IL CANE GUIDA, sempre presente e pronto a svolgere il suo delicato “lavoro” a fianco di tanti ciechi che desiderano affrontare, in piena autonomia, le difficoltà di ogni giorno.

Purtroppo ancora oggi, sono diffusi alcuni preconcetti che riguardano la presunta pericolosità comportamentale e sanitaria” di un cane-guida.  Discriminare un non vedente per il fatto che sia accompagnato da un cane-guida è punibile dalla legge.
Non solo, essa stabilisce che i gestori dei mezzi di trasporti ed i titolari di esercizi che “impediscano od ostacolino, direttamente o indirettamente, l’accesso ai privi di vista accompagnati dal proprio “cane guida” sono soggetti a multe dai 500 ai 2.500 euro, sancisce anche che un cane-guida:

può entrare in qualunque esercizio aperto al pubblico (L. n. 34/1974); può accompagnare il non vedente anche su traghetti e aerei, in Italia e all’estero (L. n. 34/1974 – Reg. CE n. 1107/2006).

Quest’anno a Messina, si celebra la XIII^ Giornata Nazionale del Cane Guida per ciechi che vedrà la partecipazione dei vertici dell’Associazione guidati dal Presidente Nazionale Mario Barbuto, dal componente della Direzione Nazionale Linda Legname, dal presidente regionale Gaetano Minincleri, dai presidenti delle nove sezioni provinciale siciliane e, soprattutto, da tanti non vedenti accompagnanti dal loro fedele amico a quattro zampe.

La giornata si svolgerà secondo il seguente programma:

ore  09,00 – Piazza dell’Unione Europea: accoglienza dei partecipanti;

ore  09,30 – Salone delle Bandiere del Comune di Messina – Saluto delle autorità;

ore  10,00 – Incontro/dibattito sul ruolo dei cani guida e sul servizio offerto ai ciechi; introdurrà il Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, dr. Mario Barbuto;

ore 11,30 – Passeggiata dei partecipanti all’evento con i cani guida ed i bastoni bianchi da Via   Garibaldi lato mare fino alla Prefettura;

ore  12,15 – Incontro con il S.E. Dott.ssa Maria Carmela Librizzi Prefetto di Messina;

ore  13,00 – Raduno dei partecipanti presso il Centro Regionale “Helen Keller” – Scuola Cani Guida per Ciechi, sito in Via Tremonti – Fondo Cardia.