Messina: alla Camera di Commercio il congresso della Filt

Domani a Messina il congresso della Filt, al centro dei lavori le problematiche Atm, il trasporto ferroviario e la sedicesima Autorità di sistema portuale

 Prosegue la stagione congressuale della Cgil Messina con i congressi delle categorie sindacali in vista del VII congresso provinciale che si svolgerà il 19 e 20 ottobre. Domani, alle 9 nella sala Giunta della Camera di Commercio si terrà il congresso della Filt-Messina, la categoria dei lavoratori dei trasporti. Al centro dei lavori il futuro del trasporto pubblico cittadino con l’attuale e delicata fase che sta vivendo l’Atm che vede il sindacato mobilitato contro tagli del personale e dei servizi, il divario del trasporto ferroviario che continua a penalizzare la realtà messinese, l’importante tema della sedicesima Autorità di sistema portuale con le prospettive per il territorio, gli interventi di infrastrutturazione e il potenziamento dei collegamenti alla base di qualsiasi ipotesi di sviluppo. Interverranno il segretario generale della Filt-Cgil Sicilia Franco Spanò e il segretario generale della Cgil Messina Giovanni Mastroeni.

Gli appuntamenti congressuali proseguiranno mercoledì  10 ottobre con il congresso della Flai, la categoria dei lavoratori forestali, dell’agricoltura, dell’agroindustria, della pesca; l’11 ottobre della Filcams la categoria che rappresenta i lavoratori del commercio, dei servizi, del turismo; il 12 ottobre della Fiom – metalmeccanici e della FP- Funzione Pubblica; il 13 ottobre della Fillea, il sindacato dei lavoratori del settore dell’edilizia; il 15 ottobre del sindacato pensionati Spi e della categoria  del settore energia, tessili e chimici, la Filctem. Concluderà la fase dei congressi territoriali delle categorie la Flc – scuola università e ricerca.