Messina, la Città Metropolitana a rischio default: mancano 20 milioni di euro

palazzo dei leoni messina

Messina, De Luca: “e la situazione continuerà a perdurare così non potremo far altro che dichiarare il dissesto finanziario”

Mancano circa 20 milioni euro per poter chiudere il bilancio di previsione ed approvare il bilancio consuntivo 2017: la Città Metropolitana di Messina è a rischio default. “Purtroppo– spiega il sindaco Metropolitano De Luca- in questi anni non sono state assunte le necessarie misure correttive ed ora siamo in attesa delle variazioni di bilancio della regione Siciliana per la somma di 20 milioni di euro”.“Questa paradossale situazione sta anche bloccando centinanti di milioni di euro per investimenti importanti come il master plan perché le norme contabili vietano di effettuare spese in investimenti in assenza di documenti contabili regolarmente approvati. Se la situazione continuerà a perdurare così non potremo far altro che dichiarare il dissesto finanziario per come evidenziato nella relazione di inizio mandato che si allega nella parte conclusiva”.