Maltempo, nuova bomba d’acqua in Provincia di Catania: fiume di fango travolge la statale 417, detriti sulle auto [LIVE]

Forte maltempo in Sicilia, nuovi violenti temporali colpiscono le zone interne della Provincia di Catania

Forte maltempo in Sicilia, una nuova bomba d’acqua sta colpendo la Provincia di Catania, già flagellate da una pesantissima alluvione nei giorni scorsi. Il violento temporale di questo pomeriggio ha colpito la zona di Mineo, Palagonia e Scordia provocando un’ondata di acqua e fango sulla strada statale 417 “di Caltagirone” Catania-Gela, dove i detriti hanno colpito le macchine in transito. Le vetture sono ferme sulla carreggiata. Il traffico e’ bloccato in un tratto lungo oltre 3 chilometri. Sul posto stanno intervenendo vigili del fuoco, personale dell’Anas e della polizia stradale. Chiuso al traffico anche un tratto della strada statale 194 “Ragusana”, nel territorio comunale di Catania, tra il km 0,300 ed il km 0,900; anche in questo caso Anas è al lavoro per il ripristino della transitabilità.

Seguo con apprensione gli sviluppi dell’emergenza Maltempo che ha colpito la Sicilia. Un ringraziamento alla @guardiacostiera, da subito al lavoro per garantire i soccorsi. Un abbraccio a tutta l’isola” ha commentato su Twitter il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli.

Per tutti gli aggiornamenti meteo www.meteoweb.eu