Maltempo in Calabria, criticità tra Corigliano, Rossano e Crotone. La protezione civile: “non uscite di casa”

Maltempo in Calabria: la protezione civile sconsiglia di uscire di casa per criticità nella fascia jonica del cosentino e del crotonese

Continua a diluviare nella Calabria jonica: a Corigliano Calabro sono caduti 128mm di pioggia dalla mezzanotte. La Protezione Civile regionale della Calabria “sconsiglia vivamente di uscire da casa se non per motivi strettamente necessari e, in ogni caso, prestare molta attenzione in prossimità dei corsi d’acqua. Evitare categoricamente di percorrere o sottopassi“. In un aggiornamento di pochi minuti fa, la Protezione Civile regionale spiega che “come ampiamente previsto dai bollettini meteo diramati dalla Protezione Civile della Regione Calabria, sono in corso forti precipitazioni lungo il bordo ionico centro-settentrionale della Calabria – particolarmente intensi a Corigliano-Rossano e Crotone – che stanno provocando localmente straripamenti di alcuni corsi d’acqua con conseguente allagamento di alcune strade“.