Klaus Davi a Libero: “a San Luca presenterò una lista civica”

Klaus Davi afferma di voler presentare a San Luca una lista civica

Ho chiesto un incontro a Berlusconi per finanziare un bus per la squadra dei pulcini del San Luca, comune calabrese nel quale non si vota da anni per via delle infiltrazioni mafiose. Sono oltre 100 ragazzi che ogni giorno vanno a piedi dal paese al campo da calcio rischiando la vita. Prima che succeda una tragedia, bisogna che qualcuno intervenga. Chiunque voglia aiutarmi è il benvenuto, parlerò con tutti senza preclusioni”. Lo ha dichiarato Klaus Davi, giornalista e titolare di un’agenzia di comunicazione di impresa, in un’intervista al quotidiano Libero in edicola oggi. Nell’intervista il massmediologo ha anche confermato la sua candidatura a sindaco di San Luca: “Sono determinato nonostante i video antisemiti diffusi sul web, lettere anonime che già arrivano nel mio ufficio. Ormai non denuncio più. L’unica cosa che mi ha fatto veramente male è vedermi dare dell’assassino dei cittadini palestinesi. Spero che qualcuno indaghi su quei video”.