Giovane donna scomparsa in Sicilia da quasi due mesi, Ris e cinofili al lavoro 

Gessica Lattuca

Una giovane di 27 anni è scomparsa dallo scorso 12 agosto in Sicilia, i Carabinieri sono al lavoro per ritrovare la donna

I Ris di Messina e due unita’ cinofile molecolari sono arrivati a Favara (Ag) per le ricerche, questa volta specialistiche, di Gessica Lattuca, la donna di 27 anni scomparsa dallo scorso 12 agosto. Coinvolti nelle indagini i carabinieri della tenenza di Favara e a quelli del nucleo Investigativo di Agrigento. Chiunque abbia avuto contatti con Gessica, mamma di quattro bambini piccoli, fra il tardo pomeriggio e la prima serata del 12 agosto, sara’ ascoltato dai carabinieri del reparto investigazioni scientifiche. Fra i primi destinatari della perquisizione c’e’ l’ex compagno, nonche’ padre di tre dei quattro figli, di Gessica. A Filippo Russotto, che non e’ iscritto nel registro degli indagati, i Ris stanno perquisendo la casa di campagna in contrada Burraitotto, fra Favara e Naro, nell’agrigentino. Perquisizioni e controlli potrebbero continuare anche nei prossimi giorni. L’inchiesta per la scomparsa di Gessica Lattuca e’ ancora contro ignoti. La Procura, nelle ultime settimane, ha modificato il fascicolo e si ipotizza, ma serve solo per consentire determinati accertamenti tecnico-investigativi, il sequestro di persona.