In occasione delle Giornate FAI apertura della Stazione Sperimentale delle Industrie delle Essenze e dei Derivati dagli Agrumi di Reggio Calabria

Torna l’appuntamento con l’arte, la cultura e la bellezza di un’Italia tutta da scoprire. Il  Luogo Aperto è la Stazione Sperimentale delle Industrie delle Essenze e dei Derivati dagli Agrumi di Reggio Calabria

È con grande gioia che la delegazione FAI di Reggio Calabria, la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Calabria e la Stazione Sperimentale della Camera di commercio di Reggio Calabria annunciano, per il tradizionale appuntamento d’Autunno del Fondo Ambiente Italiano, l’apertura straordinaria alle visite, a cura del Gruppo Giovani del FAI di Reggio Calabria, della sede della Stazione Sperimentale per l’industria delle essenze e dei derivati degli agrumi. 

Si tratta di un bene del territorio molto significativo che il Fondo Ambiente Italiano, quest’anno in una speciale sinergia con Soprintendenza e Camera di commercio,  intende far conoscere, come di consueto, con visite guidate ed attività speciali a cura dei volontari FAI, nella giornata del 14 ottobre.

La Stazione Sperimentale delle industrie delle essenze  e dei derivati dagli agrumi è stata un prestigioso istituto della città (che quest’anno compie un secolo dalla sua istituzione), le cui competenze oggi sono trasferite all’Azienda Speciale della  Camera, è un patrimonio da promuovere e rilanciare, la cui storia va valorizzata e diffusa.

Numerose le scoperte scaturite dai sopralluoghi e dallo studio dei materiali archivistici di questo istituto, realizzate dai tre soggetti che quest’anno operano insieme per l’iniziativa del FAI: tra le novità emerse dai lavori preparatori alla giornata i sorprendenti dettagli del progetto di istituzione dell’Ente (a cura dell’illuminato Giuseppe De Nava che aveva previsto – intorno a questa struttura – un razionale sviluppo della filiera per lo sfruttamento della straordinaria ricchezza botanica di questo territorio) e la scoperta di un monumento che si intende  restituire alla cittadinanza ed i cui dettagli saranno forniti in conferenza stampa.

La  Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Calabria sarà protagonista dell’iniziativa del Fondo Ambiente Italiano anche con la contestuale e prestigiosa manifestazione “Domenica di carta. Archivi e Biblioteche si raccontano”.

 La Giornata d’Autunno FAI gode del patrocinio del Comune di Reggio Calabria e del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea.

I dettagli dell’iniziativa saranno resi noti durante la conferenza stampa di presentazione, alla quale prenderanno parte:

Delegazione FAI Reggio Calabria – Capodelegazione Arch. Rocco Gangemi

Camera di commercio di Reggio Calabria – Presidente dott. Antonino Tramontana

Soprintendenza Archivistica della Calabria – Il funzionario archiv. dr.Ada Arillotta

Comune di Reggio Calabria – Il Sindaco Avv. Giuseppe Falcomatà

Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea – Dott. Giuseppe Zimbalatti