Messina, diritto alla casa. Art. 1: “Dati allarmanti, oltre 5000 famiglie a rischio di rimanere senza un tetto”

Articolo Uno Mdp della Provincia di Messina aderisce alla VII Giornata mondiale per il diritto alla casa

Articolo Uno MDP della Provincia di Messina aderisce alla Giornata Mondiale per Il Diritto alla Casa promossa a livello territoriale da Unione Inquilini:

Riteniamo- dichiara il Coordinatore Provinciale Domenico Siracusano-che di fronte ai dati più che allarmanti relativi alla precarietà abitativa sia fondamentale sviluppare serie politiche per la casa, come non si è fatto negli ultimi anni, per garantire il diritto all’abitare in condizioni dignitose.

Nel 2013 la Caritas Diocesana di Messina ha integrato i dati statistici dei Centri di Ascolto Diocesano e Parrocchiali definendo il quadro della povertà e dell’esclusione sociale a Messina “decisamente allarmante” legato all’aumento del tasso di disoccupazione. Sono infatti 22.488 posti di lavoro persi in provincia di Messina tra il 2008 e il 2016 e un tasso di disoccupazione che dal 13,5% raggiunge, in otto anni, il 22,4% (dati elaborati dal Cerdfos, centro studi della Cgil).

In questo contesto il fatto che circa 5.000 mila le famiglie messinesi vivano il rischio di non trovarsi un tetto sulla testa non è un’emergenza imprevista ma la logica conseguenza di un incremento esponenziale delle diseguaglianze socio-economiche.

Si esca, quindi, fuori dalla logica emergenziale e si immaginino concreti interventi, con il pieno coinvolgimento delle forze sociali e sindacali, per rispondere ad una situazione che riguarda l’esercizio di diritti fondamentali delle persone, soprattutto se malati o bambini”.