Alluvione in Calabria, Di Maio: “basta morire di pioggia, dovremo fare tanti investimenti”

LaPresse/Fabio Cimaglia

Alluvione in Calabria, le parole del vicepremier Luigi Di Maio

Un caro saluto va a tutti i cittadini calabresi e alle famiglie delle vittime di questa sciagura, Spero che molto presto si possa evitare di morire per la pioggia, dovremo fare tanti investimenti che si dovevano fare tanti anni fa: cercheremo di recuperare 15 anni di ritardo in qualche anno. Ho sentito il presidente Conte che sta seguendo la vicenda, siamo tutti vicini alla Calabria e alle amministrazioni locali“. Cosi’ il vicepremier Luigi Di Maio in un video postato su Fb.