Allerta Meteo, sarà un weekend di forte maltempo: la protezione civile lancia l’allerta arancione per Messina e gran parte della Sicilia, gialla invece a Reggio Calabria

Allerta Meteo, nuovo avviso della Protezione civile di fenomeni estremi per le prossime ore: Sicilia jonica a rischio alluvioni, mareggiate e venti di tempesta

Allerta Meteo – La Protezione Civile segue con particolare attenzione l’ondata di maltempo che sta colpendo il Sud Italia, dopo che ha ucciso 17 persone nel Mediterraneo occidentale (13 morti alle Baleari, 2 in Costa Azzurra e 2 in Sardegna nelle scorse 48 ore). Il maltempo proseguirà tutto il weekend in Sicilia e Calabria meridionale, e sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, Sabato 12 Ottobre, un’allerta arancione nella Sicilia orientale e meridionale e un’allerta gialla nella Sicilia occidentale e in provincia di Reggio Calabria.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per Venerdì 12 Ottobre

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria centro-meridionale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati sulla parte meridionale.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile locale aumento nei valori massimi sui settori nord-occidentali.
Venti: forti settentrionali sulla Sardegna meridionale, localmente forti meridionali sulla Sicilia orientale e meridionale.
Mari: molto mosso Tirreno meridionale settore ovest; tendente a molto mosso in serata il Canale di Sardegna.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per Sabato 13 Ottobre

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati, specie sui settori orientali e meridionali;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria orientale e meridionale, Puglia meridionale e Basilicata ionica, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati sulla Calabria meridionale.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti sud-orientali con locali raffiche di burrasca sulla Sicilia; forti orientali sulla Sardegna meridionale; tendenti a forti meridionali sulla Calabria.
Mari: molto mossi il Tirreno meridionale settore ovest, il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per Domenica 14 Ottobre

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria centro-meridionale, con quantitativi cumulati moderati, puntualmente elevati su Sicilia orientale e meridionale e Calabria meridionale e centrale ionica;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna orientale, resto della Calabria, Basilicata e Puglia settentrionale e orientale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti meridionali con raffiche di burrasca su Sicilia e Calabria; forti orientali sulla Sardegna meridionale.
Mari: molto mossi il Tirreno meridionale, il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio meridionale.