Uccide la moglie e si toglie la vita, tragedia nel Pollino

Potenza, 15 set. (AdnKronos) – Un caso di omicidio-suicidio sconvolge Cersosimo, in provincia di Potenza e precisamente nella zona del Pollino, uno dei Comuni più piccoli della Basilicata con circa 600 residenti. Una guardia giurata di 41 anni ha ucciso la moglie raggiungendola mentre era in auto dove, verso le 9, ha esploso alcuni colpi di pistola. Insieme alla donna, a quanto pare da una prima ricostruzione tuttora al vaglio degli investigatori, c’era anche una familiare che sarebbe rimasta ferita. Poi l’uomo si è allontanato, dirigendosi verso l’abitazione di famiglia e qui si è tolto la vita.
Sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Senise e sul posto sono intervenuti anche i militari della sezione scientifica di Potenza: la coppia era in crisi coniugale e questo potrebbe essere il movente su cui si sta indagando.