Quando Reggio Calabria non è solo “pane e salsiccia”: una “Traviata” mozzafiato entusiasma un Cilea completamente esaurito [FOTO]

/

Reggio Calabria, tutto esaurito e grande spettacolo per la Traviata di scena al Cilea con tantissimi artisti reggini

Altro che “pane e salsiccia“: quando l’arte di qualità arriva a Reggio Calabria, la città risponde sempre presente. Al Teatro Cilea sono state due serate mozzafiato con lo spettacolo della Traviata che ha visto il tutto esaurito nella struttura comunale reggina, con tanti giovani presenti nel pubblico. Ad arricchire ulteriormente il livello e la qualità delle serate sono stati l’orchestra del teatro Francesco Cilea guidata da Manuela Ranno, il Coro Lirico Francesco Cilea diretto da Bruno Tirotta e il sipario coregrafico del Centro Studi Danza di Gabriella Cutrupi, tre straordinarie eccellenze reggine. La serata di ieri faceva parte del cartellone del “Rhegium Opera Music Festival”, che prevede nel programma anche la Norma di Bellini e il Don Giovanni di Mozart.

Tantissimi artisti reggini si sono esibiti sul palco del Cilea strappando gli applausi incontenibili di un pubblico che ha saputo apprezzare, dimostrando una maturità culturale troppo spesso sottovalutata. O addirittura ignorata.