Efferato delitto in Sicilia, trovato cadavere di donna con un coltello piantato al petto [FOTO e DETTAGLI]

  • Mariateresa Torregrossa
    Mariateresa Torregrossa
/

Giallo in Sicilia, trovato il cadavere di una 54enne con un coltello piantato al petto: la donna mancava da casa da domenica

È giallo in Sicilia sull’efferato delitto in cui ha perso la vita la 54enne Maria Teresa Torregrossa. Gli inquirenti al momento non escludono nessuna pista, ma è certo che si tratti di omicidio. La donna, scomparsa domenica da San Cataldo è stata ritrovata ieri priva di vita in via Portella Bifiuto, zona periferica della città. Il cadavere presentava una profonda ferita al collo e inoltre sul petto della vittima era ancora piantato un coltello. A fare la macabra scoperta, un uomo che partecipava all’attività di ricerca della 54enne, iniziate dopo la denuncia del marito della vittima, Calogero Cagnina. L’uomo ha raccontato agli inquirenti che domenica mattina, al suo risveglio, non aveva trovato la moglie accanto a sé. Sul posto in cui è stato ritrovato il cadavere sono intervenuti Carabinieri e Croce Rossa.