Reggio Calabria: il Circolo Velico a Talamone al Campionato Italiano Giovanile Windsurf

Il Circolo Velico Reggio a Talamone al Campionato Italiano Giovanile Windsurf. Quinto posto di Achille Cannizzaro

A Talamone, nella Maremma Toscana, il vento termico è una componente tecnica sempre regolare sui 15 nodi ed è il campo di regata dove si è solto il Campionato Italiano Giovanile 2018 con tavole Firerace 120. Il Circolo Velico Reggio ha partecipato con una robusta pattuglia di regatanti accompagnati dal coach Alessandro De Bella che ha schierato negli under 15 Marco Cannizzaro e Matteo Azzarà e negli under 20 Achille Cannizzaro. Nella classe Under 15 buoni piazzamenti di Matteo Azzarà e Marco Cannizzaro, all’esordio, in una classe sulla quale la FIV conta per formare un gruppo con un futuro olimpico, un buon quinto posto conseguito da Achille Cannizzaro negli Under 20. E’ da sottolineare che il Circolo Velico Reggio ha rappresentato l’intera Calabria nel Campionato Italiano a Talamone dimostrando che la sesta zona segue gli indirizzi della Fiv per quanto riguarda la formazione e la crescita dei giovanissimi atleti.

La partecipazione al Campionato Italiano di Talamone – dichiara il Presidente Carlo Colella è già un risultato importante e il Circolo lo ha voluto inserire nel suo programma agonistico. Il progetto slalom giovanile ha il compito di inserire, con la capacità del coach, i giovanissimi nel mondo del Windsurf.  Quest’anno il Circolo ha conseguito con Matteo Azzarà il titolo mondiale under 13 e la marcia continua ampliando la base agonistica e partecipando all’attività federale nazionale.”