Reggio Calabria, gli studenti tornano sui banchi: ecco il messaggio del Garante Campolo

Gli auguri di buon anno scolastico del Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di Reggio Calabria

“Il 17 Settembre suonerà la prima campanella del nuovo anno scolastico e in qualità di Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Reggio Calabria, mi preme farvi arrivare il mio caloroso augurio di buon anno scolastico.
Vi auguro un inizio pieno di sogni ed aspettative. Vi auguro di avere al vostro fianco adulti competenti e soprattutto pronti a risollevarvi dopo una caduta e non ad evitarvi la caduta, perché le ferite sono molto importanti e aiutano a crescere.
Vi auguro di trovare insegnanti col sorriso, perchè il sorriso è il miglior strumento didattico. La Scuola è un luogo dove si cresce e si impara insieme, un luogo in cui si entra bambini e si esce adulti. Ai professionisti e agli operatori della scuola (Dirigenti scolastici, docenti, ATA e personale ausiliario) ricordo di non perdere di vista la “Didattica del benessere” necessaria a formare i cittadini felici di domani.
La mia vita e la mia esperienza saranno sempre al vostro servizio, il mio compito è quello di proteggervi e la mia porta è sempre aperta per voi. Buon anno a tutti!”- è quanto dichiara Giovanna Campolo, Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di Reggio Calabria.