Serie C, la Reggina crolla nel campo neutro di Vibo: vince il Monopoli 1-3, amaranto già in crisi

Foto LaPresse - Donato Fasano

Serie C: Reggina-Monopoli 1-3. La squadra amaranto è già in crisi: seconda sconfitta su tre partite sul campo neutro di Vibo Valentia

Reggina-Monopoli 1-3- La squadra amaranto è già in crisi: seconda sconfitta su tre partite. Disastro sia in campo e sia fuori dopo il caos che ha portato l’amministrazione comunale di Reggio Calabria a chiudere il Granillo per via di lavori. Sul campo neutro di Vibo Valentia, gli amaranto ne prendono tre dal Monopoli che mai aveva vinto contro la squadra dello Stretto. Al Luigi Razza erano di più i tifosi (colorati e festanti) venuti dalla Puglia che da Reggio Calabtria. La prima frazione termina 1-1: Tulissi risponde a De Angelis. Primo tempo abbastanza divertente con gli amaranto che sono stati bravi a reagire dopo la rete subita ad inizio gara. Tanti gli errori da segnalare in mezzo al campo soprattutto tra le fila della squadra di Cevoli. Nel secondo tempo la squadra pugliese metteo ko la Reggina con Sounas e Berardi. Zero idee per la squadra di Praticò: il Monopoli ha controllato con facilità la partita.