Polistena: l’Amministrazione mette a disposizione un congruo numero di organi illuminanti

michele tripodi

Da Polistena singolare iniziativa: l’Amministrazione mette a disposizione dei comuni interessati un congruo numero di organi illuminanti

“L’Amministrazione Comunale di Polistena mette a disposizione dei comuni interessati, un congruo numero di organi illuminanti perfettamente funzionanti, recuperati dalle operazioni di sostituzione dalle lampade stradali, già avvenute ed ancora in corso, avviate per efficientare gli impianti elettrici esistenti. L’iniziativa è assunta perché, in un momento così difficile per gli enti locali bombardati da tagli continui dello Stato e dalle politiche fiscali di austerità imposte dall’UE, l’Amministrazione Comunale di Polistena è pienamente consapevole che molto spesso le casse dei comuni languono e talvolta molte amministrazioni hanno difficoltà perfino a reperire dal bilancio i fondi necessari alle piccole manutenzioni. Per tali ragioni l’Amministrazione Comunale, ispirata pure dalla solidarietà che dovrebbe mettere in rete tutti gli enti territoriali, con apposito atto di indirizzo, promuove una manifestazione d’interesse rivolta a tutti i comuni calabresi, per cedere gratuitamente ed a titolo definitivo i corpi illuminanti sostituiti da 100 e 150 watt a vapore di mercurio in buono stato di efficienza, piuttosto che procedere al loro smaltimento che per il comune avrebbe un costo”. Lo scrive in una nota stampa l’Amministrazione Comunale.

“Tale opportunità che si presenta per quei comuni con particolari problematiche finanziarie, si rende possibile poiché l’Amministrazione Comunale a Polistena, come noto, sta procedendo alla sostituzione di tutte le lampade dell’illuminazione pubblica stradale con corpi illuminanti a led di ultima generazione nell’ambito di un vasto programma d’investimento sul risparmio energetico e di potenziamento della rete pubblica stradale”, conclude.