Controlli alla movida di Falcone e Oliveri (Me): denunciato titolare di un lido

Controlli ai locali di intrattenimento musicale a Falcone ed Oliveri, Carabinieri denunciano il titolare di un lido per mancanza della documentazione

I Carabinieri della Stazione di Falcone, nell’ambito dei servizi di controllo degli esercizi pubblici sul litorale dei Comuni di Falcone ed Oliveri, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Patti il titolare di un lido di Oliveri, responsabile del reato di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo ed intrattenimento.

Le verifiche, condotte nei mesi di luglio ed agosto di quest’anno, a seguito delle numerose segnalazioni dei villeggianti per schiamazzi e musica ad alto volume che si prolungava sino a tarda notte, hanno permesso di verificare l’organizzazione di numerose serate danzanti in assenza della dichiarazione di agibilità del locale e del certificato di prevenzione incendi inoltre, gli accertamenti, permettevano di contestare ripetute violazioni all’ordinanza sindacale che disciplina gli orari in cui si possono tenere spettacoli di intrattenimento musicale.