A Bagnara la consegna dei Premi “Civiltà del Mare”

Si svolgerà a Bagnara la consegna dei Premi “Civiltà del Mare” nell’ambito di “Gente di Mare 2018”

La 27^ Edizione  del Premio Civiltà del Mare si concluderà  il 29 settembre nel borgo dei pescatori con la consegna dei premi GENTE DI MARE 2018. Il premio  Istituito nell’anno 1991 da Nino Romeo, nelle intenzioni dello stesso il premio è “la realizzazione postuma” di un sogno-desiderio del suo compianto zio, il canonico don Antonino Gioffrè, autore del libro “Storia di Bagnara”. “E’ intitolato civiltà  del mare” afferma Nino Romeo ”non tanto perché il mare rappresenta o ha rappresentato la risorsa economica  principale di Bagnara, quanto per richiamare l’attenzione, soprattutto delle nuove generazioni, sull’importanza che lo stesso ha avuto nella storia di Bagnara e la Calabria tutta, è un invito  a riscoprire le proprie  radici. La sezione gente di mare è riservata ai pescatori di Bagnara che nel tempo sono stati punto di riferimento delle varie marinerie del sud Italia. L’evento organizzato dall’associazione Cultura e Spettacolo di Bagnara Calabra è patrocinata dal comune di Bagnara Calabra, dalla regione Calabria e dalla Parrocchia Santa Maria di porto Salvo. L’evento avrà inizio alle ore 21,30 in piazza Gramsci con la partecipazione di ospiti musicali come il gruppo etnico “Tira Taranta”, Adela è l’artista internazionale  Cecilia Gayle”. Nel corso della serata, un altra generazione di pescatori sarà insignita dell’importante premio per il loro impegno per far continuare il sogno dei loro padri. Un evento da non perdere, in diretta  su Radio Medua, condotto da Carmen Novaldi.