Salvini a San Luca: “in un anno 1.662 arresti, 53 i più pericolosi”

Salvini a San Luca: “dal primo agosto del 2017 al 31 luglio 2018 sono stati 1.662 i mafiosi arrestati, di cui 53 latitanti di massima pericolosità”

Dal primo agosto del 2017 al 31 luglio 2018 sono stati 1.662 i mafiosi arrestati, di cui 53 latitanti di massima pericolosità. E’ il dato fornito dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, nel corso della conferenza stampa che ha fatto seguito la riunione a San Luca del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Nell’arco dello stesso periodo sono state portate a termine 154 operazioni di polizia giudiziaria contro le mafie e sono stati effettuati 22.650 sequestri di beni, tra cui 1.078 aziende, per un valore complessivo di 4,5 miliardi di euro, e 9.620 confische, di cui 477 aziende, per un totale di 3,2 miliardi. “I numeri da soli non bastano e non parlano – ha commentato il ministro Salvini – ma e’ significativo il fatto che nell’ultimo anno sono stati registrati piu’ di 200 mila reati in meno”.