Roncadin: al via nuova linea produttiva, a regime 150 mila pizze al giorno

Roma, 13 ago. (AdnKronos) – A meno di un anno dall’incendio del 22 settembre scorso, alla Roncadin di Meduno è entrata in funzione la linea produttiva numero 7 nel nuovo stabilimento costruito dopo l’incendio. Oggi alle 12 quindici dipendenti Roncadin che fanno parte del nuovo team varcheranno la soglia del nuovo stabilimento per il primo turno di completo ciclo della produzione, di sette ore giornaliere, su cinque giorni settimanali (lunedì-venerdì). Da settembre si aggiungerà un turno anche per la mattina. A pieno regime sfornerà 150 mila pizze al giorno.
“Si concretizza quello per cui, fin dal primo secondo dopo lo spegnimento delle fiamme, abbiamo lavorato senza sosta in questi mesi tutti insieme: proprietà, dipendenti e attori del territorio”, commenta l’amministratore delegato Dario Roncadin.
“I nostri sforzi hanno sempre avuto un unico obiettivo: ricostruire e ripartire, prima possibile. E adesso – sottolinea- è un’emozione indescrivibile vedere le macchine che si rimettono in moto e il nuovo stabilimento che prende vita. Dopo la fase di test della scorsa settimana, si tratta ovviamente di una fase iniziale di collaudo, avviamento e messa a regime, tecnicamente molto delicata, che prevede un incremento graduale della produzione fino a raggiungere la capacità standard a fine settembre”.