Reggio Calabria, il Nuovo Museo dei Bronzi di Riace chiude per la prima pioggia: adesso venite a chiedere scusa!!!

reggio calabria nuovo museo inaugurazione

Reggio Calabria, il Nuovo Museo che ospita i Bronzi di Riace costretto a chiudere per due giorni dopo la prima pioggia: eppure è stato inaugurato appena due anni fa…

Sono passati poco più di due anni da quando le più alte cariche dello Stato, l’allora Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il Ministro della Cultura Dario Franceschini, il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà inauguravano in pompa magna il Nuovo Museo nazionale della Magna Grecia che finalmente poteva tornare ad ospitare i Bronzi di Riace. Un’inaugurazione abbastanza forzata considerando che l’opera non era stata ancora completata al 100% infatti il terrazzo panoramico è stato aperto al pubblico soltanto tempo dopo. Fatto sta che dopo appena due anni, alla prima pioggia seria (ma non certo eccezionale) che ieri ha colpito la città, ha diluviato persino dentro il Museo che si è allagato ed è chiuso persino oggi, per il secondo giorno consecutivo.

Dovrebbe essere la struttura più sicura della città, custodendo il suo straordinario patrimonio artistico, archeologico e culturale. E invece, nonostante sia una struttura nuova e appena realizzata, piove persino dentro! Sono questi i risultati dei milioni di euro spesi? Che tristezza: dopo quella passerella adesso i vari governanti dovrebbero tornare in città per chiedere scusa!!!


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE