Messina, la prima Vara del sindaco De Luca: “Alla Madonna chiedo forza e perseveranza per la città”

/

L’edizione 2018 della processione della Vara a Messina è la prima a cui assistono il neo sindaco De Luca e il Prefetto Librizzi

Tanta emozione e partecipazione a Messina per la processione della Vara. Il carro votivo, partito da Piazza Castronovo, come da tradizione sta percorrendo la città in attesa di essere accolto da Monsignor Accolla a Piazza Duomo. Il momento più atteso, e sicuramente quello più rischioso, è quello della “girata”: per immettere il carro votivo in via Primo Settembre, tiratori e timonieri dovranno far ruotare il carro manovrando le corde con una precisione certosina. L’edizione 2018 della Vara è la prima a cui partecipa il neo sindaco Cateno De Luca e il Prefetto Maria Carmela Librizzi. Il sindaco di Messina, la cui devozione è nota, è presente alla processione insieme alla sua squadra di assessori. La richiesta che il primo cittadino rivolge alla Madonna è quella di avere grande forza e perseveranza nell’amministrare al città, cioè “capacità di discernimento tra ciò che è giusto e possibile fare per la città di Messina”. Tanta emozione anche nelle parole del Prefetto, che quest’anno segue dal vivo la processione insieme all’Arcivescovo di Messina: “La Vara è una grande festa di popolo, quest’anno ho deciso di vederla insieme alla gente. Invito tutti a farlo”.