Vaccini, AnciSicilia: “Sono ancora obbligatori per legge, agire con responsabilità può salvare la vita di tanti bambini”

Il presidente di AnciSicilia Orlando sull’approvazione di un emendamento al decreto “Mille proroghe” che rinvia al 2019-2020 l’applicazione di sanzioni per i genitori di bambini da 0 a 6 anni sprovvisti di certificati vaccinali

“ L’AnciSicilia, di intesa con gli Assessorati regionali all’Istruzione e alla Salute, ricorda che vige tuttora la normativa che non solo impone l’obbligo di vaccinazione ma offre anche la possibilità di autocertificare e di prenotare  le vaccinazioni necessarie.  Inoltre, la vaccinoterapia può essere omessa o differita se c’è un pericolo per la salute dell’individuo”.

Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente di AnciSicilia, in relazione all’approvazione di un emendamento al decreto “Mille proroghe” che rinvia al 2019-2020 l’applicazione di sanzioni per i genitori di bambini da 0 a 6 anni sprovvisti di certificati vaccinali. “Attenersi responsabilmente a tali prescrizioni – conclude Orlando- salva la vita di tanti  bambini che frequentano la scuola e garantisce il rispetto del diritto alla salute”