fbpx

Reggio Calabria: il set di “ZeroZeroZero” è a San Luca

Il Set di ZeroZeroZero, tratto dal romanzo di Roberto Saviano è ora a San Luca in Calabria

La troupe di ZeroZeroZero è tornata in Calabria ed è pronta per girare a San Luca. La serie televisiva sarà composta da otto puntate sul business della cocaina, tratte dal romanzo di Roberto Saviano. Stefano Sollima ha dichiarato di essere “molto contento dell’inizio del lavoro a San Luca: incontro giovani che amano il cinema e vogliono vivere nella legalita’ e nella liberta‘”. Riccardo Tozzi di Cattleya invece dichiara che “L’accoglienza della municipalita’ delle associazioni e dei cittadini a San Luca e’ stata davvero calorosa, ed e’ un segno molto positivo, anche al di la’ della serie. E’ fondamentale nei racconti di criminalita’ organizzata non generalizzare, non uscire mai dallo specifico e distinguere nettamente la parte, sempre piu’ rilevante, di societa’ che la rifiuta e la rigetta“. La serie vanta un cast di interpreti internazionali, con protagonisti Andrea Riseborough (Morto Stalin, se ne fa un altro, La battaglia dei sessi, Waco, W.E. Edward e Wallis: il mio Regno per una Donna), Dane DeHaan (Valerian e la citta’ dei mille pianeti, The Amazing Spiderman 2, In treatment), Gabryel Byrne (In treatment, I Soliti Sospetti, Crocevia della morte), Harold Torres (Gonzlez, Sin nombre, Northless), Giuseppe De Domenico (Euphoria) e Francesco Colella (Made in Italy, Piuma) e Tcheky Karyo (Nikita, A Gang Story). Tiene a sottolineare Cattleya che “per quanto riguarda l’immagine dello scorpione – o di altri aracnidi – come ispirazione di planimetria urbana o body art per adolescenti, per evitare malintesi, questi animali non saranno presenti nel racconto di ZeroZeroZero”.