fbpx

Reggio Calabria, nasce l’app WebArt&Smarts: consentirà di conoscere l’evoluzione del Castello Aragonese nel corso dei secoli [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Consegnata l’app WebArt&Smarts, consentirà ai visitatori di conoscere l’evoluzione del Castello Aragonese di Reggio Calabria nel corso dei secoli

È stata consegnata questo pomeriggio dal Rotary Sud “Parallelo 38” l’App WebArt&Smarts. L’iniziativa maturata nell’ottica della valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del Comune, vede protagonisti i ragazzi del Liceo Scientifico “L. da Vinci” di Reggio Calabria, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria, la società SMARTS Srl e il Rotary Sud “Parallelo 38”. Quest’applicazione permetterà soprattutto ai più giovani, di conoscere la storia e l’evoluzione del Castello Aragonese nel corso dei secoli. Lo sviluppo dell’app continuerà, inserendo, grazie alla collaborazione degli studenti, altri importanti monumenti della nostra città.