Forte scossa di terremoto avvertita in Calabria e Sicilia: disposti controlli in numerosi Comuni

terremoto Calabria Sicilia

Terremoto Calabria: la Prefettura di Vibo Valentia ha disposto immediati monitoraggi, tutti gli Enti sono allertati

In riferimento al terremoto magnitudo ML 4.4 verificatosi al largo della costa tirrenica della Calabria alle 04:50 ad una profondità di 57 km, la Prefettura di Vibo Valentia ha disposto immediati monitoraggi da parte dei sindaci e Commissari dei Comuni rivieraschi, restando in costante contatto con Carabinieri, Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto, Protezione Civile Regionale, Dipartimento Nazionale Protezione Civile, Prefetture di Reggio Calabria, Catanzaro e Cosenza.

Non sono stati segnalati danni a persone o a cose.

Tutti gli Enti sono allertati e la Prefettura continua a seguire la situazione senza interruzione.