fbpx

Reggio, Falcomatà incontra i bambini del Summer Camp del Parco Caserta: “gestione eccellente” [FOTO]

/

Parco Caserta Sport Village, Falcomatà incontra i bambini del Summer Camp: “Gestione eccellente. E’ un parco che trasmette energia”

 Una città più pulita con più alberi, più parchi e più aree verdi. È la sintesi delle richieste fatte dai piccoli iscritti del Summer Camp del Parco Caserta Sport Village, giunto alla sua seconda edizione, al Sindaco GiuseppeFalcomatà, in occasione dell’incontro finale della prima settimana a tema “Summer Camp – Alla scoperta di Reggio Calabria”. Nella mattinata di venerdì 29 giugno, all’interno della pista di pattinaggio “PinoLabate”, oltre 300 bambini hanno rivolto numerose domande al Sindaco Falcomatà e al Vice Sindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro. Un incontro, aperto dal gruppo folkloristico di Lazzaro, al ritmo di ‘Calabrisella Mia’ e delle melodie tipiche del nostro territorio che ha fatto danzare tutti i partecipanti trascinati dallo staff del centro estivo del Parco, per l’occasione trasformati in contadini e bagnarote.

È stata davvero una grande emozione incontrare i bambini e ragazzi del Summer Camp. La settimana ideata dallo staff del Parco Caserta ‘Alla scoperta di Reggio Calabria’ ci ricorda quanta bellezza c’è nel nostro territorio – ha spiegato il Sindaco Falcomatà al termine dell’incontro – Il merito del successo del centro estivo è sicuramente dovuto alle abilità umane e professionali di Marco Polimenie della sua gestione eccellente, in grado di trasformare questo luogo in un parco vivo che trasmette energia. Il Summer Camp rappresenta un percorso importante per la crescita dei ragazzi che imparano e conoscono il meraviglioso contesto in cui hanno la fortuna di vivere. È sempre bello condividere il punto di vista del bambino per capire cosa ne pensano della città e comprendere sogni e bisogni. Il nostro obiettivo – conclude il Sindaco – è quello di avere sempre il punto di vista del bambino per permettergli di vivere qui e progettare il proprio futuro”. Lo staff del Parco Caserta Sport Village ha deciso dunque di rendere ancora più stimolante e coinvolgente il Summer Camp riprendendo il concetto delle settimane a tema. Se lo scorso anno le settimane a tema si sono incentrate  sui continenti, quest’anno la chiave di lettura sarà l’Italia con il binomio ‘divertimento’ e ‘professionalità’ che ormai da due anni accompagna il percorso dei più piccoli.

Abbiamo coinvolto esclusivamente istruttori federali altamente qualificati – spiega il responsabile della struttura Marco Polimeni – Il centro estivo di quest’anno vuole fare divertire i bambini attraverso le numerose attività sportive ma anche con attività ludico ricreative che mirano alla conoscenza del territorio con le sue tradizioni, le sue musiche e le sue bellezze tra mare e montagna. Il mio ringraziamento va alle famiglie che ci hanno dato fiducia,alla società che rappresento, l’Ati Roma Nuoto & Italica Sport, è all’amministrazione comunale per aver sempre creduto nelle nostre iniziative e nelle potenzialità di questa meravigliosa struttura”. Seguiranno, nel mese di luglio le altre quattro settimane a tema alla scoperta delle regioni del ‘Nord-Italia’, ‘Centro-Italia’, ‘Sud-Italia’ ed infine alla scoperta delle ‘Isole italiane’. Un viaggio ‘alla scoperta di… tra arte, cultura, cibo e musica con un occhio anche al sociale. Il Parco Caserta accoglierà quindi centinaia di bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni, pronti a scatenarsi tra mille attività ‘alla scoperta di…  sempre bello condividere il punto di vista del bambino per capire cosa ne pensano della città e comprendere sogni e bisogni. Il nostro obiettivo – conclude il Sindaco – è quello di avere sempre il punto di vista del bambino per permettergli di vivere qui e progettare il proprio futuro”. Lo staff del Parco Caserta Sport Village ha deciso dunque di rendere ancora più stimolante e coinvolgente il Summer Camp riprendendo il concetto delle settimane a tema. Se lo scorso anno le settimane a tema si sono incentrate  sui continenti, quest’anno la chiave di lettura sarà l’Italia con il binomio ‘divertimento’ e ‘professionalità’ che ormai da due anni accompagna il percorso dei più piccoli.

Abbiamo coinvolto esclusivamente istruttori federali altamente qualificati – spiega il responsabile della struttura Marco Polimeni – Il centro estivo di quest’anno vuole fare divertire i bambini attraverso le numerose attività sportive ma anche con attività ludico ricreative che mirano alla conoscenza del territorio con le sue tradizioni, le sue musiche e le sue bellezze tra mare e montagna. Il mio ringraziamento va alle famiglie che ci hanno dato fiducia,alla società che rappresento, l’Ati Roma Nuoto & Italica Sport, è all’amministrazione comunale per aver sempre creduto nelle nostre iniziative e nelle potenzialità di questa meravigliosa struttura”. Seguiranno, nel mese di luglio le altre quattro settimane a tema alla scoperta delle regioni del ‘Nord-Italia’, ‘Centro-Italia’, ‘Sud-Italia’ ed infine alla scoperta delle ‘Isole italiane’. Un viaggio ‘alla scoperta di… tra arte, cultura, cibo e musica con un occhio anche al sociale. Il Parco Caserta accoglierà quindi centinaia di bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni, pronti a scatenarsi tra mille attività ‘alla scoperta di… Il patrocinio che la Città Metropolitana e il Comune di Reggio Calabria hanno voluto dare alla prima settimana del Summer Camp “Alla scoperta di Reggio Calabria” testimonia l’importanza di un centro estivo che permette ai tanti ragazzi di divertirsi ed imparare a riconoscere le “bellezze italiane a partire dalla nostra terra.

Il viaggio del Summer Camp è ancora lungo e la simpatica ‘Scimmia danzante’ accompagnerà i ragazzi in questo divertente cammino fino al 28 luglio alla scoperta dell’Italia.