fbpx

Siracusa: morto il 52enne che si è dato fuoco per una possibile crisi coniugale

E’ morto il 52enne che si è dato fuoco per una possibile crisi coniugale

È morto il 52enne di Siracusa che si è dato fuoco per una probabile crisi coniugale. Nella notte infatti è deceduto a causa delle gravi ustioni riportate sul 90%. Alberto Barone, secondo quanto riferito dai carabinieri, si era recato con la sua auto nella zona di contrada Maeggio, a quindici chilometri dal capoluogo: si è cosparso il corpo di benzina, e si è dato fuoco.