fbpx

A Reggio Calabria la visione de “La grande Scommessa”

grande scommessa

A Reggio Calabria la visione de “La Grande Scommessa” nel Cortile degli Ottimati

Vi aspettiamo all’incontro del 6 Agosto alle ore 20.45. Nell’ambito degli incontri al Cortile degli Ottimati, la MAG delle Calabrie, in collaborazione con il movimento  Reggio non Tace e con  le associazioni di Casa Eutòpia, propone la visione de “La Grande Scommessa”. Il film, ispirato ad eventi e personaggi reali, segue le storie simultanee di tre gruppi di persone che hanno scoperto le basi della crisi finanziaria del 2007-2008 e riescono a ricavarne enormi profitti a scapito della maggioranza della popolazione,  grazie agli strumenti della grande finanza speculativa . Strumenti che sono delle vere e proprie scommesse contro il benessere reale  delle famiglie e delle imprese,  come metterà in evidenza il premio Nobel per l’Economia Richard Thaler, che è attore nello stesso film.

Le Mutue di AutoGestione del denaro – MAG – rappresentano una risposta da parte della società civile alla crisi finanziaria e alle nuove povertà. Le Mag si propongono di contrastare l’inaridimento dell’economia privata attraverso interventi di microcredito ispirati ai principi della Finanza Mutualistica e Solidale. Gli interventi sono a sostegno delle fasce maggiormente colpite dalla crisi economica ed escluse dai circuiti della finanza tradizionale. La MAG delle Calabrie è la prima nata nel Mezzogiorno d’Italia. Ti invitiamo a partecipare alla serata. Il film ci aiuterà a capire quali sono i guasti della finanza tradizionale e a promuovere e realizzare,  anche grazie a te, una finanza che abbia al centro i bisogni fondamentali dell’uomo e non il mero profitto.