fbpx

Reggio Calabria, Porsche Panamera sequestrata a giugno restituita al proprietario 35enne sospettato di favoreggiamento alla prostituzione [DETTAGLI]

Reggio Calabria: la nota dell’Avvocato Gentile sul dissequestro di un veicolo sequestrato a giugno 2018

Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria ha accolto l’istanza di dissequestro presentata dall’Avv. Giuseppe Gentile del foro di RC nell’interesse del proprio assistito, R.J. classe ’83, relativamente al veicolo marca Porsche modello Panamera, sequestrato lo scorso 5.6.2018.

Il trentacinquenne è indagato per il reato di cui all’art. 3 L. 75 del 1978 – c.d. Legge Merlin – in quanto sospettato di favoreggiamento alla prostituzione: all’atto del fermo e della perquisizione dell’indagato, oltre all’autovettura predetta, è stata sequestrata, tra l’altro,  la somma di euro 3.600,00 che secondo l’impostazione accusatoria sarebbero entrambi riconducibili al reato suindicato.

L’Avv. Gentile, al fine di chiarire la posizione del proprio assistito, depositava  istanza di dissequestro con allegati verbali di indagini difensive condotte dallo stesso legale ed altra decisiva documentazione, che portava al dissequestro e la restituzione del veicolo.