fbpx

Reggio Calabria – Due weekend eccezionali per la Piscina A.S.D. Andrea Maria: buoni risultati per gli Esordienti e per i Categoria Fin

Piscina A.S.D Andrea Maria

Continua il trend positivo mostrato dai giovani atleti della Piscina A.S.D. Andrea Maria, impegnati nelle gare dei due weekend appena trascorsi

Due weekend di grande soddisfazione per la Piscina A.S.D. Andrea Maria, una piccola realtà reggina che studia per diventare grande. Lo studio però, deve andare di pari passo con i risultati, ma per l’Andrea Maria i risultati sono solo positivi. Nelle Finali Regionali Esordienti, svoltesi domenica 8 luglio a Crotone, da registrare le buone prove di Gabriele Ielo e Mattia Marrara, così come quelle di Eliana Colella (4° posto 100 rana, 5° posto 200 rana) e Christian Princi (5° posto 200 rana), entrambi ad un soffio dal podio. I 4 piccoli atleti hanno messo in mostra qualità importanti, sviluppate con maestria dall’allenatore Emon Ferruggiara nei consueti allenamenti durante la settimana.

Risultati positivi ai quali hanno fatto seguito quelli del weekend appena trascorso. Questa volta ad entrare in acqua presso la Piscina Olimpionica Città di Crotone, sono stati i ragazzi della Categoria Fin: Luca Pensabene e Manuel Princi. Il primo ha confermato i suoi tempi, mostrandosi sempre sugli standard positivi mantenuti durante l’anno; il secondo è riuscito anche a migliorarsi, raggiungendo un 3° posto nei ‘100 rana categoria’ e classificandosi anche 12° fra i ‘100 rana categoria assoluta’.

Come detto quella della Piscina A.S.D. Andrea Maria è una piccola realtà reggina che inizia ad affacciarsi anche su panorami importanti, piazzando le basi per ottenere risultati sempre più prestigiosi nel tempo. L’ambizione della presidentessa Milena Calarco va di pari passo con la sua grande soddisfazione per il lavoro svolto e i risultati ottenuti. Il progetto Andrea Maria, basato sulla formazione e l’aggiornamento degli istruttori, al fine di sviluppare al meglio le qualità dei giovani talenti della scuola nuoto, conta di poter ottenere grandi risultati, nel giro di qualche anno, nelle competizioni Esordienti e magari anche in quelle Categoria.