fbpx

Reggio Calabria, Cestistica Viola: “nostra volontà tutelare storia e valori grazie ai tifosi”

basket

Cestistica Viola: “la nostra volontà è quella di tutelare la storia e i valori del basket italiano”

La Cestistica Viola Reggio Calabria è nata da qualche settimana con il preciso scopo di tutelare i valori, i principi e la tradizione neroarancio che, per decenni, hanno reso la piazza di Reggio Calabria punto di riferimento per il basket italiano. “In quei giorni la situazione sportiva sembrava sull’orlo del precipizio con il titolo pronto a volare a Barcellona Pozzo di Gotto per cui, con grande senso di responsabilità, abbiamo pensato immediatamente a una “azione di tutela” nell’interesse esclusivo dei tifosi, dei reggini e della storia. Per questi motivi, in pochi giorni abbiamo raccolto le adesioni di illustri ex giocatori, di professionisti ed appassionati, che non avrebbero mai potuto accettare la scomparsa della Viola dalla città e che hanno sposato la nostra idea, seppur in fase embrionale: ridare dignità alla Viola e ai suoi valori. In tal senso, non possiamo che accogliere con grande favore le parole utilizzate, proprio ieri, dal sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, che, con coraggio ed assumendosi una grande responsabilità, riferendosi alle caratteristiche del progetto del dottor Coppolino ha ravvisato la necessità di discontinuità rispetto al recente passato ed al relativo management, nonché l’esigenza di un progetto ispirato al senso di appartenenza al territorio. E, soprattutto, il Primo Cittadino ha evidenziato la fondamentale importanza che tale progetto sia stabile nel lungo termine e riscuota la piena condivisione delle varie realtà sportive cittadine. Tutti fattori che animano la nostra associazione e che continueremo a portare avanti, secondo la tradizione ed i valori sportivi che hanno sempre contraddistinto la Cestistica Viola, storico patrimonio di Reggio Calabria e di tutti gli sportivi ed i tifosi reggini. A tal proposito, ci preme ringraziare di cuore i tifosi che hanno sottolineato l’importanza dei valori, della credibilità e della serietà dei progetti in luogo di qualsivoglia categoria: vera dimostrazione di attaccamento alla maglia e di fede incondizionata. Accogliamo quindi con attenzione ed interesse il progetto di rilancio dell’Amministratore Unico Aurelio Coppolino, al quale intendiamo rivolgere un sincero in bocca al lupo, con l’auspicio che a Reggio Calabria possa lavorare nelle migliori condizioni e che riesca a  concretizzare gli ambiziosi intenti di questi giorni“, dichiara il Presidente Francesco Franco Basile Rognetta