fbpx

Reggio Calabria si tinge di rosso: all’Arena dello Stretto l’iniziativa in memoria dei migranti morti in mare [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Anche Reggio Calabria risponde all’appello di Libera: all’Arena dello Stretto il lancio in mare di un fascio di garofani rossi in memoria dei minori morti nel Mediterraneo

Anche Reggio Calabria aderisce all’appello lanciato qualche giorno fa da don Luigi Ciotti, Presidente nazionale Libera. Questa mattina all’Arena dello Stretto, un fascio di garofani rossi è stato lanciato in mare nel ricordo dei bambini che sono morti nel Mediterraneo. Hanno infatti aderito i Verdi e altri movimenti politici a questa iniziativa che mira a sensibilizzare i cittadini. L’appello invita i cittadini ad indossare oggi una maglietta rossa, come quella dei tanti bambini che muoiono nel Mediterraneo, di fronte all’Europa che “gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione – cioè con la vita di migliaia di persone – e per non affrontarlo in modo politicamente degno arriva a colpevolizzare chi presta soccorsi o chi auspica un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà”.

Reggio Calabria: un fascio di garofani rossi viene lanciato in mare nel ricordo dei bambini che sono morti nel Mediterraneo [VIDEO]