fbpx

Cosenza: il saluto del vicesindaco Santelli al prefetto Gianfranco Tomao

“Personalità sempre aperta al confronto e persona capace di ascoltare”. Il saluto del vicesindaco di Cosenza Santelli al prefetto Gianfranco Tomao

Saluto con riconoscenza il prefetto Gianfranco Tomao, destinato a nuovo incarico dopo un lustro trascorso nella città di Cosenza. Qui lascia indelebili tracce di un impegno che ricorderemo a lungo”. Così il vice sindaco Jole Santelli che ieri non era presente all’incontro a palazzo di Città con l’alto funzionario dello Stato perché trattenuta fuori sede. “In Gianfranco Tomao abbiamo trovato una personalità aperta a un confronto sempre costruttivo – afferma Santelli – Ma, prima ancora, una persona che, oltre il ruolo, riesce a porsi con qualsiasi interlocutore e su qualsiasi problematica con la rara dote dell’ascolto a cui segue una decisa operatività. Plaudo alla proposta del sindaco Occhiuto di conferire al prefetto Tomao la cittadinanza onoraria di Cosenza e mi unisco ai numerosi messaggi di stima che stanno accompagnando il suo trasferimento a nuovo incarico, augurandogli le migliori fortune”.