fbpx

Reggio Calabria: al Parco Ecolandia torna il Face Festival 2018

face festival

Dal 21 al 30 luglio tornerà al Parco Ecolandia di Reggio Calabria il Face Festival 2018

Il FACE [Festival Arte Creatività Ecocultura] è il primo festival di video arte del sud, un evento che fin dal suo debutto affronta da sud il rapporto tra arte e sostenibilità, coinvolgendo negli anni oltre 350 artisti anche emergenti. Il suo valore sociale risiede in un caleidoscopio di risorse e stimoli umani e culturali, tradizionali e moderni, che attraverso l’evento diventano proposte concrete di rinnovamento. Raccontare il viaggio. È attorno a questo andare universale che i due direttori artistici chiedono una personale, originale riflessione agli oltre 30 artisti partecipanti. Il motto è partire (pensare) tornare, un movimento più che mai contemporaneo che accomuna tutti a tutte le latitudini. PARTIRE, andare via dalla propria casa. In cerca di che cosa? Di una novità? Forse. PENSARE, a tutto ciò che è rimasto, a chi o cosa non c’è più, alla propria identità. Grazie alla memoria pensare dunque all’uomo, pensare da uomo.   TORNARE, è il desiderio che non sempre si rivela, ri-tornare sui propri passi, rimettere le proprie scarpe e camminare lungo la strada che pensi sia quella di casa. Ideato e progettato da Paolo Giosuè Genoese e Paolo Albanese, grazie alla partecipazione di artisti, associazioni, volontari e un crescente pubblico di estimatori, il FACE Festival è diventato un piccolo faro luminoso, un punto d’incontro comune per compiere un salto verso la bellezza.

In linea con il progetto del 2017 che ha visto nascere il primo museo all’aperto della Città Metropolitana di Reggio Calabria proprio nel Parco Ludico Tecnologico Ambientale di Ecolandia, in questa edizione saranno ben otto le nuove opere che rimarranno a corredo permanente del Forte umbertino al termine del Festival. Dal 2015 il Face Festival rientra tra gli eventi storicizzati della Regione Calabria.

Ecco il programma del Festival:

SABATO 21 LUGLIO

20.00  apertura mostre

21.30 TERESA DE SIO “il pensiero meridiano”

Biglietto online – http://www.inprimafila.net

INGRESSO 15€

 

DOMENICA 22 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre
20.00  Performance ERGON I FIORI DEL MALE uno spettacolo di Gregorio Ocello e B. Laponte
22.00 concerto WALKINGTREES Genuine Southern Rock’n’Blues

INGRESSO GRATUITO

 

LUNEDÌ 23 LUGLIO

19.30  Apertura mostre con tour guidato

21:00  Performance di moda FROM FEAR TO SERENITY di Federica Blade

22:00 Spettacolo PAGLIACCI CLANDESTINI con Ciccio Panza e Maria Dolores

23.00 W-isteria DJ set
INGRESSO GRATUITO

 

MARTEDÌ 24 LUGLIO

19.30 Apertura mostre

21.30 Proiezione documentario LO STRETTO SOSTENIBILE (anteprima)

INGRESSO GRATUITO

 

MERCOLEDÌ 25 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre

21.00  Concerto AURELIO MANDICA

INGRESSO LIBERO

 

GIOVEDÌ 26 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre

21:30 spettacolo teatrale DR JEKYLL E MR HYDE The Strange Show di e con F. Paladin

INGRESSO 5€

VENERDÌ 27 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre
21.00  Performance TALKNOISE Materia Sonora Non Conforme, testi e voce Ernesto Orrico,  Massimo Garritano musiche originali eseguite dal vivo (prima nazionale)

22.00 Concerto WE ARE WÖR

INGRESSO 5€

 

SABATO 28 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre
21.30 Concerto SENZATERRA

INGRESSO 5€

 

DOMENICA 29 LUGLIO

19:30 performance PENELOPE con Teresa Timpano, regia Matteo Tarasco (replica ore 20:30 e 22:30)

21:00 gioco/spettacolo del RIZIKU con KALURA MERIDIONALISMO
22.00 performance live  ARUNDO DONAX (prima nazionale) musicista Mimmo Morello, danza Alessandra Mariano, regia Nino Cannatà

INGRESSO GRATUITO

 

LUNEDÌ 30 LUGLIO

19.3o  Apertura mostre
21.30 Concerto audio visivo di musica elettroacustica legata al paesaggio sonoro (R)UMORE RESPIRO di Ground to Sea Sound Collective

22:30 Spettacolo PAGLIACCI CLANDESTINI con Anna Saragaglia
23:00 EMIND live session Filippo Sorgonà, Dorian Muniz, Biagio Laponte

INGRESSO GRATUITO